Epilazione definitiva e permanente, come e dove ottenerla a Milano

Posted by hgsba on April 24, 2018

Eliminare in modo permanente i peli superflui è diventato oggi il trend estetico più in voga nel mondo, e sono sempre in numero crescendo le donne che si rivolgono ai centri estetici specializzati in trattamenti di epilazione definitiva. A Milano e nel suo hinterland ce ne sono davvero di tutti i tipi, anche i trattamenti sono ben differenti tra di loro, e per questo anche i risultati ottenuti. Si parla di epilazione permanente quando la ricrescità dei peli superflui sparisce per almeno 4/5 anni. Dopo potrebbe ripresentarsi, ma comunque senza la forza e l’intensità di prima. epilazione definitiva milano

In effetti non tutti i moderni metodi di depilazione sono davvero definitivi. Il fatto è che anche attaccando il bulbo pilifero, estirpandolo dalla base, può non rappresentare una soluzione definitiva. Infatti dopo diversi anni le cellule germinative riprenderanno a produrre bulbi piliferi, e piano piano la ricrescita si ripresenta. Liberarsi per sempre dai peli superflui e dire addio ai centri estetici di Milano è di certo un bel sollievo! Peccato, però, che non si può parlare di risultati definitivi, quanto permanenti. Il limite non è dovuto alla tecnologia dei macchinari utilizzati, oggi sempre più performanti, ma a fattori che influiscono sul ciclo di vita del pelo, che nasce, cresce e poi muore. A tal proposito vanno considerati due differenti aspetti: il primo legato alla tecnologia impiegata per aggredire i peli; il secondo al tipo di follicoli piliferi che si aggredisce.

LE TECNOLOGIE DI EPILAZIONE DEFINITIVA

Il laser e la luce pulsata sono le tecnologie più moderne, ampiamente utilizzate per rimuovere in modo definitivo i peli superflui. Il laser è costituito da un fascio di luce ad alta intensità che viene sparato contro una zona specifica dove insistono peli superflui. La luce pulsata è una variante della tecnologia laser che emette un impulso luminoso che contribuisce alla rimozione dei peli, rendendoli nel tempo sempre più deboli e rallentandone in maniera considerevole la ricrescita. Sono due metodi abbastanza efficaci con alcune piccole ma importanti differenze. Entrambe le tecnologie si basano sulla foto-termolisi selettiva, in cui l’energia assorbita da un cromoforo (in questo caso la melanina del pelo) si trasforma in calore, surriscaldando i peli e lasciando inalterata la pelle circostante. Il laser genera onde luminose unidirezionali e monocromatiche, cioè di una sola lunghezza, mentre la luce pulsata utilizza una sorgente luminosa ad ampio spettro, ossia con diverse lunghezza d’onda. Ne deriva che il laser è più selettivo e funziona meglio con specifici tipi di pigmentazione (peli scuri). Al contrario la luce pulsata è più ad ampio spettro, quindi ottiene buoni risultati con tutti i tipi di pigmentazione (peli chiari, peli rossi).

IL FOLLICOLO IN FASE ATTIVA e SILENTE

Un secondo aspetto che conferisce maggior o minore successo al trattamento di epilazione definitiva a Milano è fornito dai follicoli piliferi (la base del pelo). Infatti la buona riuscita del trattamento con alte tecnologie dipende dalla quantità di energia luminosa assorbita dal follicolo pilifero mentre questo è in fase attiva, ossia quando i peli sono in piena crescita. Esistono anche i follicoli silenti, quelli cioè che non producono peli, ma che in ogni momento possono attivarsi sotto stimolo di ormoni o farmaci. Il trattamento di depilazione definitiva si esegue sui bulbi in fase attiva, ma quelli silenti non subiscono le irradiazioni del laser o della luce pulsata, e per questo potrebbero riprendere a produrre peli in ogni momento. Per tale motivo appare più corretto parlare di epilazione permanente, in quanto il risultato sui follicoli attivi trattati permane nel tempo.

CONCLUSIONI

Per quanto sopra detto resta evidente che per ottenere una depilazione definitiva bisognerà ripetere il ciclo dei trattamenti per un paio di volte nel corso della vita. Questo significa che i moderni metodi di epilazione definitiva garantiscono un risultato permanente nel tempo, ma che non può dirsi definitivo per via dei follicoli silenti che non colpiti dal laser potrebbero avviare la produzione pilifera in ogni momento successivo al primo trattamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *